Sito web economico roma

Come realizzare un sito web per farsi trovare dai clienti…con un piccolo budget

L’esigenza attuale per le aziende, piccole o grandi, e’ quella di essere presenti sul web. Questo e’ diventato ormai imprescindibile. Infatti come avrete sicuramente sperimentato anche voi, e’ sempre più frequente fare una ricerca online prima di scegliere un determinato articolo o servizio.

Per questo motivo tante piccole realtà locali, che magari non si sentono pronte a lanciare un proprio e-commerce, o non ne sentono la necessità, ci contattano ugualmente per la realizzazione del proprio sito vetrina.

Ma in questo caso quali sono le richieste? 

Solitamente si cerca un prodotto personalizzato, e personalizzabile. Un sito semplice, immediato, facile da aggiornare nel tempo.

Ma soprattutto e’ importante che il sito web serva allo scopo per il quale e’ stato creato: essere un bel biglietto da visita e facilitare la scelta da parte dei clienti… in pratica farsi trovare convincendo il cliente a visitare il nostro negozio o a richiedere un preventivo.

Quando si tratta di piccole realtà locali bisogna anche fare i conti con un’altro fattore: il budget.

Difficilmente si hanno a disposizione grandi capitali; il perché lo sappiamo bene, la crisi post covid ha impattato pesantemente su molte realtà, che si sono viste da un lato costrette a ridurre le spese ma dall’altro a dover incrementare la propria visibilità.

Come entriamo in gioco noi di Easy Social?

Conciliando tutti questi aspetti e dandovi un prodotto professionale, essenziale e senza sprechi di risorse: un sito web economico ma funzionale

Vediamo a quali aspetti fare attenzione nella realizzazione del tuo nuovo sito

1) Scelta del dominio:

Molti scelgono per il dominio del proprio sito web il nome dell’azienda o del professionista. Si tratta di una scelta ovvia che può diventare molto efficace se il nome è accompagnato da una parola chiave, perché i motori di ricerca privilegiano i siti che hanno il dominio con un nome che contiene la parole chiave. Questo è solo il primo passo per verso l’indicizzazione del proprio sito web.

2) Un CMS di facile utilizzo

Un CMS come WordPress è sicuramente un ottimo punto di partenza per creare un sito web professionale da zero. In determinati casi puoi anche scegliere Prestashop o Joomla, soluzioni pronte all’uso e perfette per vendere online attraverso gli e-commerce. Sono tutte soluzioni relativamente intuitive da usare, e semplici da modificare anche nel caso ci si rivolga ad un professionista. Questo abbatte di molto i costi! 

3) Scegliere un tema adatto

L’aspettò del tuo sito e’ importante!

Esistono centinaia di temi gratuiti con funzionalità base, che possono essere sufficienti per chi ha necessità di creare un sito vetrina di poche pagine. In alcuni casi ti consiglieremo dei template a pagamento, un costo che verrà assorbito dalla maggiore facilità di realizzazione del sito stesso.

4) Puntare sulla qualità dei contenuti e delle immagini 

Cercheremo di lavorare al meglio sui contenuti del tuo sito web.

Seppur possa sembrare scontato, è sempre opportuno sottolineare l’importanza di redigere testi chiari e che sappiano rispettare i principi dell’HTML e della SEO.

Allo stesso modo, anche la parte visiva deve essere di qualità. Le immagini non devono essere banali e decontestualizzate, inoltre non devono essere assolutamente prese da Internet senza citare gli autori. Faremo attenzione anche a questo aspetto per evitarti problemi in futuro.

5) Scegliamo i title migliori sia per i motori di ricerca che per i visitatori

I tag title, le meta description e i sottotitoli di ogni pagina sono importanti per l’ottimizzazione on-page del sito. È importante, però, che siano apprezzati anche dagli utenti che effettuano una ricerca su Google. Quindi, alla base deve esserci la giusta analisi delle keywords, senza dimenticare che tutto ciò che scriviamo lo facciamo per dare delle informazioni ai nostri visitatori.

6) Mostriamo sul sito le recensioni dei clienti

Sono molto utili e aumentano il senso di fiducia dei clienti potenziali. Ovviamente valuteremo insieme a te l’eventualità di inserire le recensioni oppure no.

7) Il sito deve avere un’ottima performance web

La lentezza di molti siti non è dovuta al wifi o alla connessione dati dello smartphone. Spesso siamo costretti ad attendere decine di secondi prima di iniziare a vedere qualche icona e parola sparse sul monitor. La velocità di caricamento delle pagine di un sito incide, positivamente o negativamente, sull’esperienza utente. Ovviamente se il sito è molto lento non ci stiamo creando una buona reputazione. Per realizzare un sito web con una discreta performance web non dobbiamo dimenticarci di comprimere le immagini, di non utilizzare template pesanti, etc.

Motivo in più per farsi aiutare da chi se ne intende!

8)  E’ tempo di agire… e di far agire: Creiamo la call to action

Gli utenti che si trovano sul sito devono pur fare qualcosa. Quindi, motiviamoli ad agire: a scriverci, a compilare i campi del form, a telefonarci, a chiederci informazioni. Per farlo, bisogna creare la call to action, posizionarla al posto giusto e comunicarla nel miglior modo.

Speriamo di averti dato qualche spunto di riflessione. A questo punto ti starai sicuramente chiedendo: “ok, ma tutta questa roba che prezzo ha?!”  La risposta e’: ACCESSIBILE.

I nostri siti vetrina partono infatti da €290

Un investimento che ammortizzerai in pochissimo tempo grazie all’aumento della visibilità online. Richiedici un preventivo!