strategia SEO

Qualche utile consiglio per la strategia SEO del tuo sito

Se hai un blog o un sito internet sicuramente hai anche bisogno di un’efficace strategia SEO, in fondo l’obiettivo è quello di costruirgli attorno una grande comunità di lettori entusiasti, che magari un giorno diventeranno clienti, giusto?

Senza una strategia SEO potresti avere il sito più bello del mondo ma le persone interessate agli argomenti che tratti, e che non ti conoscono, non ti potranno mai trovare!

Le migliori pratiche SEO sono guidate principalmente da Google.

 

Oltre ad essere in continua evoluzione, il SEO può diventare in certi casi complicato e tecnico, ma in questo articolo desideriamo fornirti dei suggerimenti che sono la base per migliorare la visibilità del tuo sito sui motori di ricerca.

 

strategia SEO

1. La qualità dei contenuti dev’essere la tua principale preoccupazione.

Oggi, Google è abbastanza intelligente per interpretare il tema di un post e la sua rilevanza in maniera automatica, questa è una grande notizia per i blogger che vogliono concentrarsi su lettori umani. I contenuti originali generalmente battono i contenuti duplicati con un ampio margine, quindi evita il copia e incolla.

2. Non abusare delle parole chiave nel testo del post: in linea di massima parole chiave sottolineate, in corsivo, grassetto o all’interno di liste puntate o numerate hanno un po’ più di potenza di parole chiave inserite nel corpo del testo. Questa è una strategia SEO che ha anche il vantaggio di rendere il testo più leggibile.

3. È ancora valida la regola per la quale i post più lunghi si posizionano meglio dei brevi, quindi quando affronti un argomento cerca di sviluppare il discorso al meglio.

4. Se acquisti un nuovo dominio per il tuo sito web, fai in modo di inserire la keyword già nel nome del dominio stesso. Questa pratica si dimostra vantaggiosa anche al giorno d’oggi.

5. Crea un piano editoriale. Solo se conosci i lettori e i loro interessi puoi scrivere un articolo degno di questo nome: Alla base del blogging c’è una conoscenza approfondita dell’argomento che vuoi affrontare, e questa conoscenza si delinea grazie al piano editoriale.

6. Collegamenti interni

Spesso trascurato, il collegamento interno dei diversi articoli è una disciplina importante dell’on-page SEO. Se avete la possibilità di collegare in un nuovo articolo i post più datati connessi al tema, dovreste assolutamente farlo. In questo modo aumentate infatti non solo il tempo di permanenza dei vostri lettori sul blog, ma aumentate così anche le possibilità che tutte le pagine del vostro blog vengano comprese dai motori di ricerca ed elencate tra i risultati.

7. Ottimizza anche le immagini, i video e gli altri media che carichi sul tuo sito. Per quanto riguarda le immagini, ricorda sempre di inserire le keywords nel “Titolo” (Attribute Title) e nell’ “Alt-Text” (Tag ALT).

8. Mantenere i tag. I tag, che sono una sorta di “etichette”, permettono di categorizzare gli articoli tematicamente. Servono prima di tutto per far sentire a proprio agio i lettori, che si orientano meglio sul vostro blog se è presente un elenco di parole chiave ben strutturato. I tag non sono meta keyword e non vengono perciò valutati dai motori di ricerca, quindi non sono direttamente rilevanti per l’ottimizzazione per i motori di ricerca dei blog.

I motori di ricerca però valutano positivamente il fatto che l’usabilità del vostro sito venga aumentata dai tag.

 

Se hai appena comprato un dominio, devi avere pazienza, soprattutto all’inizio. Potrebbero passare settimane prima che l’ottimizzazione sia visibile nel ranking di Google.

 

In linea di massima per avere successo hai sicuramente bisogno di tre cose: social media marketing, pubblicazione dei contenuti utili al lettore e ottimizzazione SEO.

Social media perché ormai i social, come Facebook, sono diventati una delle principali fonti di traffico. Pubblicazione dei contenuti perché devi renderti interessante, ottimizzazione SEO perché senza farsi trovare da Google non si va lontano.

 

Se hai bisogno di creare dei contenuti ottimizzati in ottica SEO oppure devi creare un sito web, contattaci; potremo discutere insieme anche delle strategie  da mettere in atto per ottenere visibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *